Seleziona una pagina

TAPPETO CHI CHI ANTICO

TAPPETO CHI CHI ANTICO 94 X188 CM

vorrei farvi notare in questo esemplare di chi chi, abrash (sfumature dei colori) nel campo centrale , una cornice principale larga con il disegno cufico ( in passato era considerata una scrittura araba e col passare del tempo ha preso questa forma realizzata ) . All’ interno della cornice sotto a destra , vediamo la data del realizzatore del tappeto,cioe’ 1280 l’anno lunare islamico che corrisponde all’ anno 1864 calendario nostro.

COD: 211 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

I tappeti chi chi  si riconoscono con facilità per la particolare bordatura primaria, dove le rosette messe in diagonale si alternano a fasce. Tipico l’allineamento orizzontale dei suoi disegni, che si fondono nelle svariate combinazioni, come le file di piccoli poligoni scalettati e uncinati, con colorazioni alternate oppure ottagoni in miniatura contornati da quadratini contenenti motivi a X. Inoltre, stelle a otto punte inscritte in circonferenze con fondo bianco, di consueto di due colori alternati.

Sovente le file dei disegni Chi-Chi sono accavallate, ma anche poste in modo irregolare, al fine di dare un effetto di disegno diagonale evidenziato dalla disposizione cromatica.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi